Codice del Consumo - etichettatura dei prodotti

operativo l'obbligo di indicare l'origine delle merci se non comunitarie

02/12/2005

Egregi Signori Soci,

Desideriamo ricordare che il giorno 8 ottobre 2005 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale italiana il Codice del Consumo che, all'art.6, prevede l'obbligo di indicare sui prodotti o sulle confezioni dei prodotti destinati al consumatore (consumatore = persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale) le seguenti informazioni:
- denominazione legale o merceologica del prodotto
- nome o ragione sociale o marchio del produttore o dell'importatore nell'Unione Europea
- sede legale del produttore o dell'importatore nell'Unione Europea
- Paese d'origine se situato fuori dall'UE
- eventuale presenza di materiali o sostanze che possono arrecare danno all'uomo, alle cose o all'ambiente
- materiali impiegati e metodi di lavorazione nel caso in cui questi siano determinanti per la qualità o le caratteristiche merceologiche del prodotto
- istruzioni ed eventuali precauzioni d'uso, quando siano utili ai fini della fruizione e sicurezza del prodotto. Il Codice è valido solo sul territorio italiano ed è già operativo. Con i migliori saluti. A. Dotti
(direttore)

Mantova Export

Sistema Qualità conforme alle norme ISO 9001-ed.2000 certificato da S.G.S.
ultime news

16/01/2019APPUNTI DI COMMERCIO ESTERO V. 2.0

A distanza di tre anni dalla prima edizione della Guida pratica per le operazioni con l’estero, denominata “Appunti di Commercio Estero”, Mantova Export ha pubblicato la versione aggiornata
visualizza tutti
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner