dal 1-8-2003 nuova certificazione per l'export in Cina

29/07/2003

Egregi Signori Soci,

Il governo della Repubblica Cinese ha stabilito che, a partire dal 1-8-2003, diventera' obbligatorio il proprio sistema di certificazione CCC (China Compulsory Cerification) sia per i produttori che per gli importatori cinesi, qualunque sia il paese di origine e per un'ampia gamma di prodotti. Di fatto, quindi, questa regolamentazione va a colpire anche i produttori stranieri che desiderano esportare in Cina. Il nuovo sistema prevede che i produttori di 19 categorie di prodotti, per un totale di 132 articoli, debbano ottenere un'etichetta CCC prima di esportare o vendere i prodotti sul mercato cinese.
I prodotti che non risulteranno conformi ai requisiti delle norme CCC potranno essere trattenuti dalla dogana cinese ed essere soggetti al pagamento di penalità. L'elenco degli articoli per cui sara' necessaria la certificazione sono reperibili nel sito ufficiale www.cqc.com.cn/index-e.htm oppure direttamente scaricabili dal nostro sito alla pagina:
www.export.mn.it/ita/Download/elenco CCC inglese.pdf

Le merci elencate in questo catalogo non potranno essere vendute, importate, e/o utilizzare in qualsiasi attivita' in Cina senza aver prima ottenuto la certificazione CCC. Restando a disposizione per maggiori informazioni, cogliamo l'occasione per porgere i nostri migliori saluti. A. Dotti
(direttore)
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner