Importazione nell'Unione Europea di merce con imballaggi di legno

Attenzione: nuova normativa in corso di recepimento

30/03/2005

In collaborazione con Danzas di Verona, pubblichiamo la seguente informazione:

Prossimamente, i Paesi dell'Unione Europea

renderanno operativa la direttiva CE 2004/102 relativa agli imballaggi in legno, per le merci

importate da Paesi extracomunitari.


Di conseguenza, tutti i materiali di imballaggio in legno (casse,

cassette,

gabbie, palette, etc.) introdotti nell'UE da Paesi terzi saranno

sottoposti

alla norma ISPM 15 (International Standard on Phytosanitary Measures).
Le merci cosi' imballate dovranno pertanto essere trattate in modo da

impedire la propagazione dei parassiti del legno. In Italia pare prossima la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del relativo atto formale di attuazione. Il recepimento ha subito uno slittamento in quanto la Commissione Europea, lo scorso 28 febbraio, ha pubblicato la direttiva 2005/15, che introduce una modifica alla 2000/29 (e conseguentemente alla 2004/102, entrata comunque in vigore a livello comunitario), in base alla quale il legname rotondo dal quale si ottengono i materiali da imballaggio in legno dovrà essere scortecciato solo a decorrere dal 1° marzo 2006 (e non dallo scorso 1° marzo, come inizialmente previsto). In relazione a quanto sopra, il Ministero delle Politiche Agricole ha quindi previsto un’integrazione al recepimento della direttiva 2004/102, onde fornire un’informazione completa. In altri Paesi membri dell’Unione Europea la direttiva 2004/102 non è ancora formalmente entrata in vigore (ad esempio in Germania ed in Polonia); in questa fase, i controlli eventualmente effettuati saranno quindi improntati ad una certa flessibilità. Indipendentemente dall’esatta data di recepimento da parte del nostro Paese e dall’implementazione nelle altre nazioni, la situazione dovrebbe normalizzarsi entro l’anno, ed è quindi importante informare i fornitori esteri, chiedendo loro di attivarsi affinché si adeguino ai nuovi dettami, chiarendo che, in caso contrario, lo sdoganamento delle merci in importazione potrebbe subire ritardi e/o blocchi. Il direttore di Mantova Export è a disposizione per ulteriori informazioni. Mantova Export
Sistema Qualità conforme alle norme ISO 9001-ed.2000 certificato da S.G.S.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner