INCONTRO DI STUDIO: “Disposizioni di contrasto alle frodi fiscali internazionali: la comunicazione delle operazioni con Paesi black list e il transfer pricing”

VENERDì 15 OTTOBRE 2010 – ORE 9,30 – 12,30

13/10/2010

SIGNIFICATO E FINALITA’
Esaminare le disposizioni di contrasto alle le frodi fiscali internazionali ed in particolare la comunicazione dei dati relativi agli scambi commerciali con operatori economici aventi sede in Paesi black list nonché la disciplina inerente il transfer pricing. PROGRAMMA E CONTENUTI
1.Le operazioni con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in Paesi a fiscalità privilegiata: obbligo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate (D.L. n. 40/2010 e DM 30/3/2010)
2.La deducibilità dei costi per acquisti di beni e servizi da operatori localizzati in Paesi black list (art.110 Tuir)
3.Transfer pricing: evoluzione normativa e opportunità per il contribuente; le disposizioni introdotte dalla manovra correttiva (D.L. n. 78/2010)

DOCENTE
Dott. Michele Ghiringhelli
Executive director Studio Legale e tributario Ernst & Young

SEDE
C/O Associazione degli Industriali di Mantova – Via Portazzolo 9 Mantova

ADESIONE
Le aziende interessate possono inviare una mail di adesione al seguente indirizzo email: mari@export.mn.it

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner