Missione economica multisettoriale in Croazia e Slovenia

Lubiana e Zagabria, dal 14 al 19 ottobre 2002

14/06/2002

Mantova Export in collaborazione con il Centro Estero Camere Commercio Lombarde propone l’iniziativa “Missione economica multisettoriale in Croazia e Slovenia”. L'obiettivo dell'iniziativa è quello di avviare i rapporti tra le imprese lombarde e le aziende operanti in Croazia e Slovenia, tramite la realizzazione di attività propedeutiche che si concluderanno con una missione imprenditoriale lombarda in loco.
Le imprese lombarde avranno la possibilità di incontrare direttamente i potenziali interlocutori croati e sloveni sulla base dei profili forniti dalle aziende italiane. IL MERCATO CROATO

Il mercato croato riveste notevole importanza per un grande numero di aziende italiane, in particolare nei settori del “Made in Italy” e dei prodotti industriali. Sono considerati promettente i comparti: macchine utensili, macchine lavorazione legno, subfornitura meccanica. Ottime prospettive di sviluppo offre, inoltre, il settore del turismo croato, che svolge un ruolo strategico determinante nella crescita del Paese.

IL MERCATO SLOVENO

Le maggiori opportunità per l’export del nostro Paese verso la Slovenia sono presenti nei seguenti comparti: autoveicoli, apparecchi elettrici di precisione, metalli e prodotti in metallo. Questa individuazione è stata fatta alla luce dei seguenti criteri: il peso che tali comparti rivestono sull’import complessivo sloveno, la dinamica manifestata dalla domanda di importazioni e l’entità della quota di mercato detenuta dall’Italia e dai suoi principali concorrenti sulle importazioni dalla Slovenia. L'iniziativa sarà rivolta soprattutto alle imprese lombarde operanti nei settori: alberghiero e turistico, arredamento, agroalimentare, macchine utensili, attrezzature per la lavorazione del legno e apparecchi elettrici. Gli incontri di lavoro saranno organizzati con l’assistenza tecnica degli uffici locali e si svolgeranno in una sala appositamente predisposta negli hotel dove è previsto l’alloggio della delegazione lombarda;

Il programma di massima è così previsto:
- 14ottobrePartenza da Milano e arrivo a Lubiana
- 15ottobreIncontri d'affari a Lubiana
- 16ottobre Incontri d’affari a Lubiana e partenza per Zagabria
- 17/18ottobreIncontri d'affari a Zagabria
- 19ottobreIncontri d'affari a Zagabria e rientro a Milano

Grazie al finanziamento concesso dalla Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, la quota di partecipazione per le aziende artigiane è contenuta in € 750+ Iva per persona mentre per quelle non artigiane è di € 900 + Iva per persona ed è comprensiva di:
. viaggio in pullman
. n. 5 pernottamenti in camera singola/bagno

. 1a colazione
. contributo alle spese organizzative
. interpretariato
. predisposizione degli incontri d’affari
. assistenza di personale del Centro Estero Camere Commercio Lombarde

Le aziende interessate a prendere parte all’iniziativa possono chiedere la scheda di adesione direttamente a Mantova Export entro e non oltre il 28 giugno 2002.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner