Regione Lombardia e aiuti in regime 'de minimis'

dal 1 luglio 2007 si applica il nuovo regolamento “de minimis”

05/07/2007

Egregi Signori Soci,


La Regione Lombardia comunica che a tutte le domande di agevolazione in regime "de minimis", presentate dal 1 luglio 2007 alla propria D.G, "Industria, pmi e Cooperazione", saranno applicate le disposizioni contenute nel Regolamento CE n. 1998/2006 (in vigore dal 1-1-2007). In particolare:

- l'importo complessivo degli aiuti "de minimis" concessi ad una medesima impresa non deve superare i 200.000 EUR nell'arco di tre esercizi finanziari. - l'importo complessivo degli aiuti "de minimis" concessi ad un'impresa attiva nel settore del trasporto su strada non deve superare i 100.000 EUR nell'arco di tre esercizi finanziari. Tali massimali si applicano a prescindere dalla forma dell'aiuto "de minimis" o dall'obiettivo perseguito ed a prescindere dal fatto che l'aiuto concesso dallo Stato membro sia finanziato interamente o parzialmente con risorse di origine comunitaria. Con i migliori saluti. A. Dotti
(direttore)

Mantova Export

http://www.export.mn.it

Sistema Qualità conforme alle norme ISO 9001:2000 certificato da S.G.S.
ultime news

16/01/2019APPUNTI DI COMMERCIO ESTERO V. 2.0

A distanza di tre anni dalla prima edizione della Guida pratica per le operazioni con l’estero, denominata “Appunti di Commercio Estero”, Mantova Export ha pubblicato la versione aggiornata
visualizza tutti
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner