News

15/09/2023

tutti | 2024 | 2023 | 2022 | 2021 | 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002
28/12/2023

CBAM: PUBBLICATI I VALORI DI DEFAULT

 

La Commissione europea ha pubblicato i valori di default che potranno essere utilizzati fino al 31 luglio 2024 per compilazione delle Relazioni trimestrali CBAM, per determinare le emissioni di carbonio incorporate nei beni soggetti a CBAM importati nella UE durante il periodo transitorio.
 

Data la difficoltà ad ottenere dai fornitori extra-UE i dati delle emissioni di carbonio derivanti dalla produzione dei beni importati, gli importatori potranno utilizzare i valori di default; per lo meno sino al 31 luglio 2024, data oltre la quale sarà necessario ricevere i valori reali dai propri fornitori.


Inoltre, la Commissione ha pubblicato linee guida e le FAQ aggiornate.

 

Valori di default: https://taxation-customs.ec.europa.eu/system/files/2023-12/Default%20values%20transitional%20period.pdf
 

Guida aggiornata (in lingua inglese): https://taxation-customs.ec.europa.eu/system/files/2023-12/Guidance%20document%20on%20CBAM%20implementation%20for%20importers%20of%20goods%20into%20the%20EU.pdf

 

FAQ (in lingua inglese): https://taxation-customs.ec.europa.eu/system/files/2023-12/Questions%20and%20Answers_Carbon%20Border%20Adjustment%20Mechanism%20%28CBAM%29.pdf


 

Condividi facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner